24 settembre 2019

OCME partecipa all'iniziativa “Emilia-Romagna OPEN” promossa dalla Regione Emilia-Romagna in collaborazione con AR-TER: un viaggio tra le eccellenze dell’innovazione industriale per condurre i cittadini alla scoperta delle produzioni d’eccellenza, dei processi di lavorazione, dei musei aziendali e dei centri di ricerca più all’avanguardia della regione.

Il 26 e il 27 settembre OCME aprirà quindi le porte alla cittadinanza per illustrare come, dal 1954, l’azienda sia cresciuta e abbia consolidato a livello mondiale l’attività relativa alla progettazione e costruzione delle soluzioni più innovative per il confezionamento. Il tour guidato prevede l’accoglienza dei partecipanti nel Visitor Center dove, tramite strumenti multimediali all’avanguardia, verrà illustrata la storia dell’azienda, i principali settori di intervento, le tecnologie sviluppate e i servizi digitali realizzati per il post-vendita.

Si prosegue poi nei reparti produttivi dove sarà possibile vedere il montaggio e il collaudo dei macchinari della gamma OCME (riempitrici per liquidi viscosi, incartonatrici e fardellatrici, sistemi di palettizzazione e navette a guida laser). Il tour termina con la visita al TechLab, il reparto sperimentale dove vengono testati i nuovi prodotti e le tecnologie innovative per la riduzione dei consumi e l’ottimizzazione dei processi, in un’ottica di sostenibilità ambientale.

Anche ROBOPAC partecipa all’iniziativa della Regione, ospitando negli stessi giorni i cittadini nello stabilimento di Castel San Pietro Terme, per mostrare loro la propria tecnologia di avvolgimento che assicura la perfetta stabilizzazione del prodotto, riducendo al minimo il materiale plastico utilizzato.

Per saperne di più e prenotare la visita gratuita: https://emiliaromagnaopen.it/imprese-e-laboratori-partecipanti/ocme/

Emilia Romagna OPEN