Stretch wrapping

GENESIS THUNDER HS

GENESIS THUNDER HS

Genesis Thunder è un vero e proprio concentrato di tecnologia, in grado di ottenere prestazioni di assoluto livello sia in termini di velocità e risparmio di materiale, sia di stabilizzazione del carico che previene danni che possono compromettere la qualità del prodotto finale e gli scarti che ne derivano. Costituendo così una fonte indiretta di risparmio economico e ambientale.

GENESIS THUNDER HS
CAPACITA' PRODUTTIVA FINO A 130 P/H
CAPACITA' PRODUTTIVA FINO A 130 P/H
CUBE TECHNOLOGY™
CUBE TECHNOLOGY™
NIP&TUCK DISPOSITIVO DI FINITURA CICLO A FREDDO
NIP&TUCK DISPOSITIVO DI FINITURA CICLO A FREDDO

Benefits di prodotto

S-PATTERN

Minore neckdown, massimo risparmio

BASSO TCO

Costi operativi totali ridotti

RULLI DI PRESTIRO A PRESA DIRETTA

Servo-motori a presa diretta per il pieno controllo della forza di prestiro e contenimento

HYGENIC DESIGN

Linee di design pulite che facilitano le operazioni di pulizia

PARACADUTE DINAMICO

La migliore soluzione per il bloccaggio della posizione dell'anello, per la massima sicurezza dell'operatore

DESIGN MODULARE

Prediposta per la configurazione rapida degli upgrade

CONFIGURAZIONE VELOCE E FLESSIBILE

Cambio parti facili e veloci

FLESSIBILITA' DEL CICLO DI AVVOLGIMENTO

Possibilità di iniziare e terminare il ciclo di avvolgimento in qualsiasi posizione del carico

COMPONENTI STANDARD

BGS - CARRELLO A PRESTIRO FISSO
BGS - CARRELLO A PRESTIRO FISSO

Carrello servocomandato con motorizzazione esterna a presa diretta per prestiro a valori fissi. La forza al carico è controllata da un sistema analogico REATTIVO nella versione EASY TECH, invece è PROATTIVO nella versione EASY TECH+

PINZA FUTURA
PINZA FUTURA

Gruppo pinza ad azionamento pneumatico con taglio film a filo caldo che incorpora anche il dispositivo per la saldatura finale della coda del film sul contrasto

overview

Genesis Thunder HS, born to set higher standards

 

·       COSTRUZIONE ROBUSTA AD ALTA RESISTENZA

·       MOTORI DEL PRESTIRO SERVO-CONTROLLATI IN PRESA DIRETTA

·       FORME PULITE ED ERGONOMICHE

·       FUNZIONAMENTO SENZA RUMORE

·       PROGETTATA PER RIDURRE I TEMPI DI MANUTENZIONE E DI INTERVENTO

·       MASSIMA FLESSIBILITÀ CON TUTTI I FORMATI PALLET

Versione a 4 colonne disponibile come opzione

GENESIS THUNDER HS BORN TO SET HIGHER STANDARDS

Option & schede prodotto

BGS_P - CARRELLO A PRESTIRO FISSO CON SISTEMA PROATTIVO

Carrello di prestiro con rulli comandati da due servomotori esterni a presa diretta.

Possibilità di prestirare il film in modo fisso ed applicare fino a 12 valori di forza di contenimento sul carico.

Il carrello standard è dotato di un'altezza bobina film di 500/20" mm; il carrello opzionale può essere dotato di un'altezza bobina film di 750/30" mm.

La regolazione della forza di contenimento sul pallet è controllata da un sistema PROATTIVO che utilizza una tensione perimetrale.

BGS_P - CARRELLO A PRESTIRO FISSO CON SISTEMA PROATTIVO

BVS - CUBE TECHNOLOGY L.1 - CARRELLO A PRESTIRO VARIABILE

Carrello di prestiro con rulli comandati da due servomotori esterni a presa diretta.

Possibilità di prestirare il film in modo variabile, in continuo e regolabile su HMI e applicare fino a 12 valori di forza di contenimento sul carico.

Il carrello standard è dotato di un'altezza bobina film di 500/20" mm; il carrello opzionale può essere dotato di un'altezza bobina film di 750/30" mm.

La regolazione della forza di contenimento sul pallet è controllata da un sistema REATTIVO basato sulla CUBE TECHNOLOGYTM Livello 1.

BVS - CUBE TECHNOLOGY L.1 - CARRELLO A PRESTIRO VARIABILE

BVS_P - CUBE TECHNOLOGY L.2 - CARRELLO A PRESTIRO VARIABILE

Carrello di prestiro con rulli comandati da due servomotori esterni a presa diretta.

Possibilità di prestirare il film in modo variabile, in continuo e regolabile su HMI e applicare fino a 12 valori di forza di contenimento sul carico.

Il carrello standard è dotato di un'altezza bobina film di 500/20" mm; il carrello opzionale può essere dotato di un'altezza bobina film di 750/30" mm.

La regolazione della forza di contenimento sul pallet è controllata da un sistema PROATTIVO basato sulla CUBE TECHNOLOGYTM Livello 2.

ESATTAMENTE la giusta quantità di film ESATTAMENTE nella posizione corretta con ESATTAMENTE la giusta forza di contenimento.

BVS_P - CUBE TECHNOLOGY L.2 - CARRELLO A PRESTIRO VARIABILE

PINZA NIP&TUCK

Dispositivo opzionale di pinzatura, taglio e infilaggio film a freddo, senza saldatore.

L'ultimo lembo del film di avvolgimento viene inserito all'interno dell'avvolgimento stesso.
 

PINZA NIP&TUCK

PRESSORE VERTICALE

Sistema di tenuta pallet durante l'avvolgimento obbligatorio con i sistemi di copertura superiore (Top Inside / Top Outside) oppure in presenza di carichi particolarmente instabili

PRESSORE VERTICALE

DISPOSITIVO DI COPERTURA TOP INSIDE

Sistema automatico integrato nella struttura della macchina per la copertura della superficie superiore del pallet e per ottenere una copertura antipolvere ed antiacqua.

DISPOSITIVO DI COPERTURA TOP INSIDE

TOP OUTSIDE - DISPOSITIVO DI COPERTURA INDIPENDENTE

Dispositivo a struttura indipendente di copertura superiore del pallet per la protezione dalla polvere.

Struttura indipendente posta all'esterno della macchina, normalmente installata sul trasportatore prima dell'avvolgitore.

La parte superiore del pallet è coperta con il pallet in movimento.

Il dispositivo è dotato di impianto elettrico integrato con l'avvolgitrice.

Un sistema di paranco elettrico (optional) può essere fissato sulla struttura superiore per facilitare la sostituzione della bobina.

TOP OUTSIDE - DISPOSITIVO DI COPERTURA INDIPENDENTE

SOLLEVATORE PALLET DI CENTRO MACCHINA

Sistema di sollevamento del pallet nel convogliatore di centro macchina ad azionamento pneumatico o idraulico grazie al quale è possibile l'avvolgimento completo del pallet di legno.

Tale sistema permette di gestire in maniera estremamente flessibile l'avvolgimento del prodotto e del pallet garantendo la massima stabilità del carico pallettizzato.

SOLLEVATORE PALLET DI CENTRO MACCHINA

RCONNECT

Sistema di controllo, raccolta, elaborazione ed archiviazione di una grande quantità di dati provenienti dalle macchine installate.
Attraverso un portale dedicato ad accesso controllato, raggiungibile da PC o da qualsiasi device portatile, ci si può connettere a tutte le macchine dotate del sistema Rconnect e monitorare 24/7 le loro performance.

- Monitora le performance
- Migliora l'efficienza
- Rileva ed ispeziona i guasti di linea
- Assitenza remota in connessione privata senza necessità di LAN aziendale

 

RCONNECT

ARC - CAMBIA BOBINA AUTOMATICO

Gruppo motorizzato brevettato per effettuare, in automatico e senza intervento dell’operatore, l'espulsione dell’anima in cartone della bobina vuota e posizionamento della nuova bobina di film per l'avvolgimento.

Disponibile la versione singola ARC/1 e la versione doppia ARC/2, anche nella configurazione lato Top in presenza del dispositivo di copertura.
La soluzione ARC/2 che alloggia due bobine piene consente all’operatore una maggiore flessibilità nella gestione dei cambi.

I gruppi cambio bobina sono posizionati all’interno delle protezioni perimetrali, ma esternamente all’ingombro dell’anello e, pertanto, è possibile posizionare le bobine nuove in condizioni di totale sicurezza senza arrestare il funzionamento dell’avvolgitrice.

ARC - CAMBIA BOBINA AUTOMATICO

VCA - APPLICATORE DI ANGOLARI

Dispositivo per l'applicazione di angolari di cartone per la protezione del pallet.

Consiste in magazzini verticali abbinati a organi di presa e di applicazione gestiti da uno speciale sistema di controllo brevettato.

 

L'estrazione di ciascun angolare avviene tramite un sistema a ventosa dedicato.
Grazie ad un sistema di controllo speciale (brevettato ROBOPAC) gli organi di presa e applicazione sono in grado di "trovare" in modo completamente automatico i quattro angoli del pallet evitando qualunque regolazione o aggiustamento manuale del sistema.

VCA - APPLICATORE DI ANGOLARI

KIT TPM E TROUBLESHOOTING

LESS IS MORE

Kit TPM significa minore manutenzione preventiva e maggiore produttività.

 

- Evitare i tempi di fermo delle linee di produzione

- Risoluzione dei problemi più rapida (add-on opzionale che aiuta gli operatori a risolvere eventuali problemi)

- Controllo visivo dello stato della macchina

KIT TPM E TROUBLESHOOTING

DISPOSITIVO DI PIEGATURA SLIP-SHEET

Sistema opzionale di piegatura dei lembi di falde e slip-sheet con o senza pallet, per consentirne l’avvolgimento.

DISPOSITIVO DI PIEGATURA SLIP-SHEET

MOTORE DI SOLLEVAMENTO AD ALTEZZA ERGONOMICA

Non necessita di piattaforme di manutenzione

MOTORE DI SOLLEVAMENTO AD ALTEZZA ERGONOMICA

KIT BATTUTE MOBILI

Kit per consentire il posizionamento del film di copertura superiore anche su bancali bassi.

KIT BATTUTE MOBILI

Dimensione pallet min - max mm

400x600 - 1270x1270

  inches 16x24 - 50x50
Altezza massima del pallet mm

2000

  inches 80

Tensione e frequenza di alimentazione standard V - Hz

400-415 ± 5% - 50 ± 1%

Tensione e frequenza di alimentazione opzionali V - Hz

380-480 ± 5% - 60 ± 1%

Pressione aria compressa Bar

6 ± 1

Altezza bobina mm

500

  inches 20
Max diametro bobina mm

250

  inches 10
Altezza bobina opzionale mm 750   inches

30

brochure

Scarica

case studies

PLZENSKY PRAZDROJ
Casi di successo
PLZENSKY PRAZDROJ

Plzensky Prazdroj, un'altra azienda di primaria importanza che ha scelto Robopac per modernizzare i propri impianti di imballaggio nei vari stabilimenti produttivi siti in Repubblica Ceca ed in Slovacchia.

scopri di più
Logistica e fine linea per CAVIRO
Case studies
Logistica e fine linea per CAVIRO

Un sistema completo di movimentazione del prodotto finale, che va dalla pallettizzazione alla preparazione delle baie di spedizione, il tutto perfettamente in sincronia con il magazzino automatico situato in loco.

scopri di più
Le innovazioni OCME e Robopac    per il birrificio Mahou
Case studies
Le innovazioni OCME e Robopac per il birrificio Mahou

Ocme e Robopac stanno lavorando insieme per fornire le migliori soluzioni di fine linea nel settore delle bevande a un importante cliente spagnolo, Mahou.

scopri di più
Jafora (Israele) affida a OCME  pallettizzazione e fasciatura
Casi di successo
Jafora (Israele) affida a OCME pallettizzazione e fasciatura

Un cliente storico per Robopac e OCME, al quale Jafora Tabori ha affidato la pallettizzazione e fasciatura automatica e centralizzata di quattro linee per bevande CSD (vetro, lattine e PET) ad alta velocita, con soluzione di pallettizzazione robotizzata dal basso e fasciatori con tecnologia CUBE.

scopri di più
Fine-linea completo per il settore tissue installato a FUTURA LINE
Case studies
Fine-linea completo per il settore tissue installato a FUTURA LINE

OCME ha fornito una soluzione automatica per la pallettizzazione specializzata nel gestire prodotti nel settore tissue, garantendo massima efficienza, stabilità della paletta e, grazie alla modularità di layout, fornendo una soluzione personalizzata in base alle esigenze del cliente.

scopri di più
torna all'inizio